phones numero verde
duloxetin

Duloxetina online

Commenti (4) | Leggere commenti

Disponibilità :disponibile

INFORMAZIONI DEL PRODOTTO

Marchio commerciale: Duloxetina

Principio attivo: Duloxetina

Indicazioni dell'uso: Terapia di depressione, ansia, neuropatia

Dosature disponibili: 20, 30, 40, 60 mg

duloxetin

INFORMAZIONI DEL PRODOTTO

Marchio commerciale: Duloxetina

Principio attivo: Duloxetina

Indicazioni dell'uso: Terapia di depressione, ansia, neuropatia

Dosature disponibili: 20, 30, 40, 60 mg

Prodotto Dosaggio Quantita Prezzo Ordinare
Duloxetina (Generico) 20 mg 30 pillole 64.00 € Comprare
Duloxetina (Generico) 20 mg 60 pillole 93.00 € Comprare
Duloxetina (Generico) 20 mg 90 pillole 121.00 € Comprare
Duloxetina (Generico) 20 mg 120 pillole 149.00 € Comprare
Duloxetina (Generico) 20 mg 180 pillole 205.00 € Comprare
Duloxetina (Generico) 30 mg 30 pillole 83.00 € Comprare
Duloxetina (Generico) 30 mg 60 pillole 102.00 € Comprare
Duloxetina (Generico) 30 mg 90 pillole 130.00 € Comprare
Duloxetina (Generico) 30 mg 120 pillole 158.00 € Comprare
Duloxetina (Generico) 30 mg 180 pillole 224.00 € Comprare
Duloxetina (Generico) 40 mg 30 pillole 102.00 € Comprare
Duloxetina (Generico) 40 mg 60 pillole 121.00 € Comprare
Duloxetina (Generico) 40 mg 90 pillole 149.00 € Comprare
Duloxetina (Generico) 40 mg 120 pillole 187.00 € Comprare
Duloxetina (Generico) 40 mg 180 pillole 243.00 € Comprare
Duloxetina (Generico) 60 mg 30 pillole 121.00 € Comprare
Duloxetina (Generico) 60 mg 60 pillole 149.00 € Comprare
Duloxetina (Generico) 60 mg 90 pillole 187.00 € Comprare
Duloxetina (Generico) 60 mg 120 pillole 224.00 € Comprare
Duloxetina (Generico) 60 mg 180 pillole 281.00 € Comprare

DESCRIZIONE

Descrizione del componente attivo Duloxetina / Duloxetinum.

Formula: C18H19NOS, nome chimico: (+) - (S) -N-metil-gamma- (1-naftilossi) -2-tiofenepropilammina cloridrato.

Gruppo farmacologico: farmaci neurotropi / antidepressivi.

Azione farmacologica: antidepressivo.

Duloxetina inibisce il ri-assorbimento di noradrenalina e serotonina, che porta ad un incremento della neurotrasmissione noradrenergica e serotoninergica nel sistema nervoso centrale. Questo spiega il meccanismo dell'azione antidepressiva di Duloxetina. Duloxetina inibisce leggermente la presa della dopamina. Duloxetina non ha un'affinità significativa per i recettori colinergici dopaminergici, istaminergici, adrenergici e colinergici. Avendo un meccanismo centrale per sopprimere la sindrome del dolore, Duloxetina aumenta la soglia della sensibilità al dolore nella sindrome del dolore di origine neuropatica.

Duloxetina compresse con la somministrazione orale viene ben assorbita. Dopo 2 ore la somministrazione del farmaco, inizia il suo assorbimento. La concentrazione massima nel plasma viene raggiunta dopo 6 ore. L'assunzione di un pasto non influenza la concentrazione massima, ma aumenta il tempo necessario per raggiungere 10 ore, che indirettamente riduce l'assorbimento di Duloxetina (di circa l'11%). Con le proteine plasmatiche, Duloxetina lega oltre il 90% (principalmente con glicoproteina e alfaina alfa-1 acida). 

L'insufficienza epatica e renale non influenza il grado di legame alle proteine. Il volume apparente di distribuzione di Duloxetina è di circa 1640 litri. Duloxetina attivamente viene metabolizzata. I metaboliti non hanno attività farmacologica e sono escreti principalmente con l'urina. Nel metabolismo di Duloxetina partecipa isoenzimi CYP2D6 e CYP1A2, causando la formazione di due metaboliti principali (solfato coniugato del 5-idrossi-6-metoksiduloksetin, glucuronico coniugato gidroksiduloksetin 4). L'emivita di Duloxetina è di 12 ore, la clearance è di 101 l / h. Nei pazienti con insufficienza epatica, si rallenta il metabolismo e l'escrezione di Duloxetina.

Indicazioni terapeutiche

Depressione; disturbo d'ansia generalizzato; forma dolorosa di neuropatia diabetica; sindrome da dolore cronico dell'apparato muscolo-scheletrico (anche a causa di fibromialgia, sindrome da dolore cronico con artrosi del ginocchio e parte bassa della schiena).

Perché acquistare Duloxetina online in farmacia?

Acquistare Duloxetina online in Italia potete sul nostro sito, qui il prezzo di Duloxetina è più basso. Noi offriama ai nostri clienti diversi sconti e offerte speciali, che permettano risparmiare il vostro denaro. Potete acquistare Duloxetina online in Italia a condizioni molto favorevoli. Inoltre noi proponiamo acquistare Duloxetina online senza ricetta del medico. Prima di acquistare Duloxetina online il medico deve valutare le condizioni di salute del paziente e scegliere il dosaggio giusto. Eseguiamo la consegna in ogni tutta Italia, la consegna costa 18 euro!

COME PRENDERE DULOXETINA E QUALE DOSE

Duloxetina compresse viene assunta per via orale, indipendentemente dal cibo. Il farmaco viene inghiottito intero, senza schiacciare o masticare, non mescolare il farmaco con liquidi o aggiungerlo al cibo.

Con la depressione: la dose iniziale raccomandata è di 60 mg 1 volta al giorno. È possibile alzare la dose secondo necessità fino a una dose massima di 120 mg al giorno in 2 dosi divise. La risposta al trattamento di solito si osserva da 2 a 4 settimane dopo l'inizio della terapia. Si consiglia di continuare il trattamento per diversi mesi per evitare recidive dopo aver raggiunto una risposta alla terapia. Non c'era evidenza clinica che i pazienti che non avevano la risposto alla dose raccomandata non erà mostrato alcun miglioramento con aumento della dose.

Con disturbo d'ansia generalizzato: il dosaggio iniziale raccomandato è di 30 mg 1 volta al giorno; è possibile aumentare la dose a 60 mg con la risposta insufficiente al trattamento; con una risposta insufficiente a una dose di 60 mg, può essere consigliabile aumentare la dose a 90 mg o 120 mg; un aumento del dosaggio deve essere basato sulla tollerabilità e sulla risposta clinica. Si raccomanda di continuare il trattamento per diversi mesi per evitare recidive dopo aver raggiunto una risposta alla terapia.

Con forma dolorosa di neuropatia diabetica periferica: la dose iniziale e raccomandata è di 60 mg 1 volta al giorno; poiché la concentrazione di Duloxetina nel siero del sangue è caratterizzata da una significativa variabilità individuale, in alcuni pazienti con una risposta insufficiente a una dose di 60 mg al giorno si può aumentare la dose per un effeto positivo; una valutazione del risultato del trattamento deve essere effettuata dopo 2 mesi; se dopo 2 mesi la risposta iniziale al trattamento è insufficiente, è improbabile un ulteriore miglioramento della risposta; un'ulteriore valutazione dell'effetto terapeutico viene effettuata almeno una volta ogni tre mesi.

Con la sindrome da dolore cronico dell'apparato muscolo-scheletrico (anche a causa di fibromialgia, sindrome da dolore cronico con artrosi del ginocchio e parte bassa della schiena): la dose raccomandata è di 60 mg una volta al giorno; il trattamento può iniziare con una dose di 30 mg per 7 giorni per consentire ai pazienti di adattarsi al farmaco; il vantaggio di usare un dosaggio più alto non è provato; la durata del trattamento è determinata individualmente.

Non è stata effettuata una valutazione sistematica della somministrazione di Duloxetina in una dose superiore a 120 mg.

Per i pazienti con grave insufficienza epatica o insufficienza renale cronica grave (con clearance della creatinina inferiore a 30 ml / min), si osserva un aumento di Duloxetina nel siero del sangue. Se duloxetina è clinicamente giustificata in tali pazienti, devono essere utilizzate dosi iniziali più basse del farmaco.

Durante la somministrazione di Duloxetina, ci sono stati casi di sviluppo di midriasi, pertanto è necessaria cautela quando si usa il Duloxetina per i pazienti a rischio di sviluppare un glaucoma acuto ad angolo chiuso o con ipertensione intraoculare.

Durante la cura con Duloxetina, si è verificato un aumento della pressione arteriosa. 

Con la depressione, c'è il rischio di tentativi di suicidio, che possono persistere fino all'insorgere della remissione persistente. Richiede un attento monitoraggio dei pazienti al rischio del suicidio. Somministrazione di Duloxetina e soppressione del suo uso in un numero di casi sono stati associati allo sviluppo dell'ideazione suicidaria e del comportamento suicidario. I pazienti con in età meno di 25 anni, aumenta il rischio di sviluppare pensieri suicidari o comportamenti suicidari.

Duloxetina può aumentare il rischio di sanguinamento, incluso il tratto gastrointestinale. Pertanto, Duloxetina deve essere usata con cautela a pazienti che assumono anticoagulanti, farmaci che influenzano la funzione piastrinica (ad esempio, farmaci antinfiammatori non steroidei), nonché pazienti con storia di sanguinamento.

È inoltre necessario interrompere almeno 5 giorni dopo la fine del trattamento con Duloxetina prima di assumere inibitori delle monoaminossidasi.

I pazienti che assumono Duloxetina devono prestare attenzione quando svolgono attività che richiedono una maggiore concentrazione e velocità delle reazioni psicomotorie (inclusa la guida).

CONTROINDICAZIONI

Ipersensibilità, patologia epatica, che è accompagnata da insufficienza epatica; co-somministrazione con inibitori delle monoaminossidasi, potenti inibitori del CYP1A2 (ciprofloxacina, fluvoxamina, enoxacina); ipertensione non controllata, non compensata chiusura glaucoma, grave insufficienza renale cronica (clearance della creatinina inferiore a 30 ml / min), all'età di 18 anni (nessuna esperienza in uso), l'allattamento; inoltre per le forme di dosaggio che contengono saccarosio: malassorbimento di glucosio-galattosio, intolleranza congenita al fruttosio, carenza di saccarosio-isomaltosio.

Limitazioni all'uso

Convulsioni (inclusa la storia), mania e disturbo bipolare (compresa la storia), rischio di sviluppare un glaucoma acuto ad angolo chiuso, ipertensione intraoculare, un aumentato rischio di iponatremia (cirrosi, pazienti anziani, diuretici, disidratazione), ideazione suicidaria e tentata anamnesi, insufficienza renale (clearance della creatinina 30-60 ml / min), compromissione della funzionalità epatica, gravidanza.

Acquistare Duloxetina online in Italia sicuro

EFFETTI COLLATERALI

Il sistema nervoso e gli organi sensoriali: sonnolenza, cefalea, tremori, vertigini, confusione, insonnia, parestesie, sogni anomali, agitazione, ansia, discinesia, nervosismo, scarsa qualità del sonno, mioclono, insonnia, letargia, difficoltà di concentrazione, letargia, bruxismo , disorientamento, mania, incubi, tremore interno, tensione, irrequietezza, agitazione, risveglio di notte, ipoestesia, ipoestesia il viso, genitali ipoestesia, parestesia orale Sensazione y Macaw scosse elettriche, difficoltà ad addormentarsi, risveglio mattutino precoce, ipersonnia, sedazione, stanchezza, confusione, rabbia, aggressività, ostilità, sindrome serotoninergica, acatisia, crisi epilettiche, psicomotoria agitazione, irritabilità, la sindrome delle gambe senza riposo, allucinazioni, pensieri suicidi, tentativi di suicidio , sindrome extrapiramidale, disgeusia, visione offuscata, visione offuscata, glaucoma, secchezza degli occhi, midriasi, dolore alle orecchie, vertigini.

Apparato digerente: secchezza della mucosa orale, nausea, diarrea, vomito, costipazione, dispepsia, dolore addominale, flatulenza, gastroenterite, gastriti, disturbi del gusto, stomatite, eruttazione, epatite, una maggiore attività "fegato" transaminasi (alanina aminotransferasi, aspartato aminotransferasi, fosfatasi alcalina, gammaglutamiltranspeptidazy), sanguinamento gastrointestinale, sanguinamento dal tratto gastrointestinale inferiore, diarrea emorragica, vomito di sangue, sanguinamento emorroidi, melena, retto il flusso di sangue echeniya, ulcera sanguinamento, tensione della parete addominale anteriore, dolore addominale superiore e inferiore, dolore gastrointestinale, dolori addominali, anoressia, disfagia, insufficienza epatica acuta, sangue inalterato nelle feci, un odore sgradevole durante la respirazione, gematoheziya, sanguinamento gastrointestinale, lesioni acute al fegato, insufficienza epatica, ittero.

Sistema genito-urinario: diminuzione della libido, disfunzione erettile, cambiamento nella capacità di testare i sentimenti di orgasmo, minzione intermittente, aumento della minzione, ritenzione urinaria, disuria, poliuria, nicturia, diminuzione del flusso urinario, difficoltà nell'iniziare la minzione, eiaculazione, eiaculazione ritardata, mancanza di eiaculazione, violazione delle funzione, sintomi della menopausa, sanguinamento ginecologico, alterazione dell'odore delle urine, irregolarità mestruale, dolore ai testicoli, galattorrea, iperprolattinemia.

Sistema cardiovascolare: "vampate di calore" di sangue, palpitazioni, tachicardia, ipotensione ortostatica, svenimento, aumento della pressione sanguigna, iperemia, ipertensione, aritmia sopraventricolare, fibrillazione atriale, crisi ipertensiva.

Apparato respiratorio: sensazione di compressione della faringe, dolore nell'orofaringe, sangue dal naso, laringite.

Pelle: aumento della sudorazione, eruzione cutanea, prurito, sudorazione notturna, fotosensibilità, dermatite da contatto, aumento della tendenza a emorragia sottocutanea, sudore freddo, orticaria, commozione cerebrale, sindrome di Stevens-Johnson, angioedema.

Sistema muscolo-scheletrico: spasmo muscolare, rigidità muscolare, dolore muscolo-scheletrico, rigidità muscolare, dolore al collo, mialgia, crampi muscolari, contrazioni muscolari, trisma.

Metabolismo: diminuzione dell'appetito, iperglicemia, sindrome da insufficiente secrezione di ormone antidiuretico, disidratazione, iponatriemia, aumento della concentrazione di bilirubina, creatina fosfochinasi, potassio nel sangue, aumento della concentrazione di emoglobina glicosilata.

Reazioni allergiche: reazioni di ipersensibilità, reazioni anafilattoidi.

INTERAZIONE

Condivisione di Duloxetina (2 volte al giorno 60 mg) non ha avuto effetti significativi sulla farmacocinetica della teofillina, che viene metabolizzata dal CYP1A2.

La somministrazione combinata di Duloxetina con potenziali inibitori del CYP1A2 può portare ad un aumento del livello di Duloxetina.

Duloxetina è un moderato inibitore di CYP2D6. Condivisione Duloxetina (2 volte al giorno 40 mg), tolterodina (2 volte al giorno, 2 mg) aumenta l'area sotto la curva della concentrazione - tempo di 71% di quest'ultimo, ma non influenza la farmacocinetica di 5-ossidrile di metabolita. Quando combinato Duloxetina (2 volte al giorno 60 mg), desipramina (una volta), un substrato CYP2D6, area sotto la concentrazione - tempo desipramina aumentò 3 volte. Si deve prestare attenzione quando si usa Duloxetina con farmaci che vengono metabolizzati principalmente sistema CYP2D6 e hanno un basso indice terapeutico.

La somministrazione combinata di Duloxetina e potenziali inibitori del CYP2D6 può aumentare il livello di Duloxetina.

La paroxetina (una volta al giorno, 20 mg) riduce la clearance di duloxetina di circa il 37%. Si deve prestare attenzione quando si usa Duloxetina con inibitori del CYP2D6.

Si deve usare cautela quando si usa duloxetina, che è metabolizzata dall'isoenzima CYP1A2, in associazione con teriflunomide, che è un induttore debole dell'isoenzima CYP1A2, poiché questa combinazione può portare a una diminuzione dell'efficacia di duloxetina.

Bisogna fare attenzione quando si usa Duloxetina insieme ad altri farmaci che agiscono sul sistema nervoso centrale (incluse benzodiazepine, antipsicotici, antistaminici con effetto sedativo, fenobarbital, etanolo), in particolare con un meccanismo d'azione simile.

La somministrazione simultanea di Duloxetina con farmaci che si legano altamente alle proteine plasmatiche può portare ad un aumento dei livelli di frazioni libere di entrambi i farmaci.

La somministrazione combinata di Duloxetina con anticoagulanti e agenti antipiastrinici aumenta il rischio di sanguinamento. Con l'uso congiunto di duloxetina e warfarin, è stato segnalato un aumento dell'indicatore della relazione normalizzata internazionale.

Non è un elenco completo consultate un medico specializzato prima di usare Duloxetina!

Valutazione Clienti

4.9/5
voglio
consigliare
all'amico

POTRESTI DIRCI

la tua opinione?

tutte le mie lacrime sono nel passato

Dopo che mio marito ha lasciato la nostra famiglia, ho sofferto a lungo. Quindi l'amico che ha perso la moglie ha raccomandato Duloxetina. Di conseguenza, tutte le mie lacrime sono nel passato.

by
L'effetto notato dopo la prima pillola

Duloxetina mi è stata prescritta da un neurologo, la diagnosi era esaurimento mentale neuropsichico, attacchi di panico. L'effetto notato dopo la prima pillola, "il desiderio di uccidere qualcuno" e la nevrosi scomparve quasi immediatamente, attacchi di panico - in pochi giorni. A volte, durante il giorno appariva sonnolenza.

by
aiuta rapidamente

Duloxetina aiuta rapidamente, ma è necessario iniziare insieme a un tranquillante.

by
scrivere commento

buona-salute.net utilizza i cookie.Accetti la nostra politica sulla privacy e i cookie:INFORMATIVA SULLA PRIVACY